Come eliminare le smagliature con metodi casalinghi?

I rimedi casalinghi per le smagliature possono essere presi in considerazione, specialmente durante la gravidanza. Questi metodi utilizzano sostanze naturali che sono sicure per le donne in questo periodo speciale. Possono essere impiegati anche nel caso di smagliature derivanti da attività fisica intensa.

Smagliature – cosa sono e perché si formano

Le smagliature, così come suggerisce il nome, si formano a causa di “strappi” cutanei. Se esposto a uno stiramento eccessivo, il tessuto si espande e viene danneggiato.

Come risultato di questo fenomeno, sulla pelle compaiono linee dalla forma caratteristica e irregolare. Inizialmente, il loro colore è roseo-violaceo, poi con il tempo sbiancano.

Questa prima fase è cruciale nel processo di rigenerazione e minimizzazione delle lesioni. Costituisce di fatto il momento in cui agire per ridurre la visibilità delle smagliature e limitarne la diffusione.

Perché la pelle si “smaglia”? Nel periodo di gravidanza e di allattamento, il tuo corpo è oggetto di diversi cambiamenti. Le tue dimensioni aumentano e la pelle deve “contenere” tutto questo nuovo “volume”. In più c’è da tenere fronte alla tempesta ormonale che modifica le funzioni di tutti i sistemi e che influenza la condizione della pelle, dei capelli e delle unghie.

Questo non significa però che le smagliature siano una prerogativa delle donne in gravidanza. Si formano anche a seguito di un rapido aumento di peso, come anche nel periodo dell’adolescenza.

Possono anche riguardare la pelle di quegli uomini che si allenano intensamente per sviluppare la propria massa muscolare.

Come sbarazzarsi delle smagliature?

La velocità di reazione gioca il ruolo più importante nella rimozione delle lesioni cutanee: prima agisci, migliori saranno i risultati che otterrai.

Altrettanto importanti in quest’ottica sono il modo in cui ci prendiamo cura della nostra pelle e la dieta che decidiamo di adottare per fornire all’organismo un apporto adeguato di nutrienti, elementi, vitamine e acqua.

Esistono una serie di rimedi casalinghi contro le smagliature, che vale la pena provare prima di rivolgersi ad un salone di bellezza. Lì potrai usufruire di trattamenti diversificati, che sono tuttavia molto costosi e che non garantiscono piena soddisfazione.

Come sbarazzarsi delle smagliature con rimedi casalinghi

Sbarazzarsi delle smagliature non è affatto un compito facile. Il fattore più importante è il tempo – meglio agire in maniera preventiva, prima che la pelle si danneggi irrimediabilmente. Un tessuto ben idratato ed elastico è maggiormente resistente alla tensione, il che riduce il rischio che vi si formino delle smagliature.

Nel caso in cui le caratteristiche “strisce” siano già comparse su pancia, cosce, seni e braccia,  agisci subito finché sono ancora nella fase infiammatoria. Come riconoscerla?

In questo stadio le smagliature sono di colore rossastro. Il processo infiammatorio è attivo, quindi ci sono dei cambiamenti cutanei intensi in atto. Questo è il momento in cui puoi ancora minimizzare gli effetti negativi di questo fenomeno.

Quali passi intraprendere? Sul mercato esistono varie creme per le smagliature, puoi anche provare dei rimedi casalinghi noti da tempo.

5 rimedi casalinghi contro le smagliature

Rimedi efficaci contro le smagliature sono disponibili sia nel tuo bagno, che nella tua dispensa. Vale la pena fare riferimento a quei prodotti in grado di aumentare l’elasticità della pelle e arrestarne il processo di deterioramento.

1. Oli essenziali contro le smagliature

L’uso di oli essenziali contro le smagliature è uno dei metodi che aiutano a migliorare le condizioni della pelle in modo naturale. Queste sostanze evidenziano un’azione versatile, accelerando i processi di guarigione e rafforzando i tessuti.

A meritare una nota di riguardo è sicuramente l’olio di rosa selvatica, il quale supporta l’idratazione e facilita la rigenerazione della pelle, riducendo al minimo il rischio di smagliature. [1] Questa sostanza contiene acidi grassi e tretinoina (un metabolita della vitamina A) e presenta proprietà ricostituenti.

Raccomandazione: L’aloe vera è efficace contro le smagliature?

Un altro prodotto che può accelerare la guarigione delle lesioni cutanee è l’olio di lavanda, che influisce sulla sintesi del collagene e del tessuto di granulazione. [2]

Anche l’olio di patchouli può essere utile nella lotta contro le smagliature. La sostanza ha un effetto antiossidante e stimola la produzione di collagene. [3]

Ricorda tuttavia che gli oli essenziali sono molto concentrati e contengono diversi principi attivi. Fanne uso diluendoli opportunamente e consulta preferibilmente uno specialista prima di farlo. Soprattutto durante la gravidanza, fai attenzione a ciò che applichi sulla pelle.

2. I massaggi con oli combattono le smagliature

L’uso regolare di oli aiuta a mantenere la pelle in buone condizioni. Queste sostanze la mantengono idratata e ne aumentano l’elasticità e la resistenza allo stiramento.

Tra gli oli che migliorano in maniera eccellente le condizioni della pelle, vale la pena menzionare l’olio di argan. [4] Grazie alla presenza di vitamina E, la sostanza aiuta a combattere i radicali liberi e ritardare il processo di invecchiamento. Nell’olio di argan trovi anche steroli, caroteni, gliceridi e xantofille.

L’olio di cocco è un altro preparato che aiuta a ridurre il rischio di formazione di nuove smagliature, nonché la visibilità di quelle già esistenti. Vale la pena utilizzarlo soprattutto nella prima fase, per via delle sue proprietà antinfiammatorie. [5] Scegliendo l’olio di cocco, meglio optare per la forma non raffinata, ricca di preziose vitamine, elementi e acidi grassi – insaturi e saturi.

3. L’idratazione inibisce la formazione di smagliature

L’idratazione è il segreto per mantenere la pelle in buone condizioni. Ricorda che gli oli non svolgono questo ruolo. Sì, ne migliorano la flessibilità, ma per via dell’azione lubrificante.

Sono i cosiddetti umettanti ad essere responsabili dell’idratazione. Puoi utilizzarli insieme agli oli per migliorare i risultati. Puoi mescolare insieme queste sostanze o applicarle a strati – prima l’effetto idratante, poi quello lubrificante.

Un umettante particolarmente efficace è il gel di aloe vera. Utilizzato insieme all’olio aumenta l’elasticità della pelle e la protegge dalla formazione di smagliature. [6]

Altrettanto valido è l’acido ialuronico – una sostanza responsabile dell’idratazione e dell’elasticità di vari tessuti del nostro corpo, accelera il processo di guarigione e ha proprietà antinfiammatorie. Tutto ciò riduce il rischio di formazione di nuove smagliature e riduce la visibilità di quelle già presenti. [7]

4. Alimentazione e smagliature

Il prendersi cura della propria pelle è un elemento di fondamentale importanza per evitare la formazione di smagliature, tuttavia non otterrai i risultati sperati se non lo farai anche dall’interno.

Importante

L’aspetto più importante sotto questo punto di vista è una dieta sana e ben bilanciata. Fondamentale tutti i giorni ed in modo particolare nel periodo di gravidanza e in quello di allattamento.

L’apporto della corretta quantità di proteine, grassi e carboidrati all’organismo è la chiave per una pelle splendida.

La dieta dovrebbe includere acidi grassi polinsaturi omega-3 e omega-6, che supportano il lavoro di molti sistemi, come ad es. quello circolatorio e nervoso. Questi composti aiutano a proteggere l’organismo da disturbi neurologici e metabolici e hanno anche proprietà antinfiammatorie.

Altrettanto importante è l’apporto di vitamine e minerali. Le vitamine E, C, A e quelle del gruppo B hanno un effetto particolarmente benefico sulla condizione della pelle.

La vitamina E è uno dei più potenti antiossidanti che protegge le cellule dai radicali liberi. Grazie a questa proprietà, il composto salvaguarda anche gli acidi grassi e la vitamina A dall’ossidazione. La vitamina E ritarda gli effetti dell’invecchiamento cutaneo e mantiene la pelle in buono stato. La carenza di questo composto si manifesta, ad esempio, con difficoltà di cicatrizzazione, rughe ed eccessiva cheratinizzazione dell’epidermide.

Un altro importante antiossidante è la vitamina C, la quale non solo protegge le cellule dai radicali liberi, ma prende anche parte al processo di produzione del collagene, di fatto l’elemento chiave in termini di elasticità e benessere della pelle.

Ad accelerare il processo di guarigione è anche la vitamina A, un potentissimo alleato per mantenere la pelle sempre giovane e rassodata, inibendo la formazione di smagliature. La vitamina A svolge anche un ruolo molto importante nel processo di divisione cellulare e supporta il sistema immunitario.

L’ultimo elemento è l’idratazione. Il corpo umano è composto principalmente d’acqua – una frase che avrai certamente sentito migliaia di volte. Non senza una buona ragione. L’acqua è un elemento estremamente importante che non solo fa parte delle cellule, ma che è anche coinvolto nella maggior parte dei processi.

Un’adeguata idratazione è anche un prerequisito per mantenere la pelle liscia ed elastica. L’elasticità dei tessuti aumenta la loro resistenza allo stiramento e di conseguenza li protegge dalla formazione di smagliature.

Ricorda però di farlo con moderazione. Bere 3-4 litri di liquidi al giorno non è necessario, anzi potrebbe nuocerti! Solitamente 1,5 litri di acqua minerale di buona qualità sono sufficienti per fornire il corretto livello d’idratazione.

5. Attività fisica e smagliature

Una buona condizione della pelle richiede anche un corretto apporto di sangue. Solo così  possiamo essere certi che le cellule riceveranno una quantità sufficiente di ossigeno e nutrimento.

Ovviamente in gravidanza ci sono giorni in cui non hai nemmeno le forze di alzarti dal letto. Vale la pena tuttavia sfruttare al massimo quei momenti in cui ti senti meglio per muoversi un po’.

Basta andare a fare regolarmente delle brevi passeggiate, per mantenere la pelle rassodata, elastica e maggiormente resistente alle smagliature.

Riassumendo: Come eliminare le smagliature con rimedi casalinghi?

La rimozione delle smagliature con metodi casalinghi richiede costanza e tenacia. Non è un compito facile. Nella maggior parte dei casi, il danno è già stato fatto e non si torna indietro.

Quello che puoi fare è migliorare l’elasticità e l’idratazione della pelle, rendendola più resistente allo stiramento.

Oltre alla profilassi, l’importante è il tempo di reazione. In una situazione in cui la pelle è già danneggiata, è necessario prendere provvedimenti il prima possibile. Quando le smagliature sono fresche e di colore rossastro, hai le maggiori probabilità di successo. Puoi evitare che peggiorino fino a cicatrizzarci e a schiarirsi.


Studi:

[1] García Hernández JÁ, Madera González D, Padilla Castillo M, Figueras Falcón T. Use of a specific anti-stretch mark cream for preventing or reducing the severity of striae gravidarum. Randomized, double-blind, controlled trial. Int J Cosmet Sci. 2013 Jun;35(3):233-7. doi: 10.1111/ics.12029. Epub 2013 Jan 15. PMID: 23237514.

[2] Mori HM, Kawanami H, Kawahata H, Aoki M. Wound healing potential of lavender oil by acceleration of granulation and wound contraction through induction of TGF-β in a rat model. BMC Complement Altern Med. 2016;16:144. Published 2016 May 26. doi:10.1186/s12906-016-1128-7

[3] Song-Zhi Kong, Xu-Guang Shi, Xue-Xuan Feng, Wen-Jie Li, Wei-Hai Liu, Zhu-Wen Chen, Jian-Hui Xie, Xiao-Ping Lai, Sai-Xia Zhang, Xiao-Jun Zhang, and Zi-Ren Su.Rejuvenation Research.Oct 2013.404-413.http://doi.org/10.1089/rej.2013.1433

[4] Boucetta KQ, Charrouf Z, Aguenaou H, Derouiche A, Bensouda Y. The effect of dietary and/or cosmetic argan oil on postmenopausal skin elasticity. Clin Interv Aging. 2015;10:339-349. Published 2015 Jan 30. doi:10.2147/CIA.S71684

[5] Pupala SS, Rao S, Strunk T, Patole S. Topical application of coconut oil to the skin of preterm infants: a systematic review. Eur J Pediatr. 2019 Sep;178(9):1317-1324. doi: 10.1007/s00431-019-03407-7. Epub 2019 Jul 2. PMID: 31267223.

[6] Hajhashemi M, Rafieian M, Rouhi Boroujeni HA, Miraj S, Memarian S, Keivani A, Haghollahi F. The effect of Aloe vera gel and sweet almond oil on striae gravidarum in nulliparous women. J Matern Fetal Neonatal Med. 2018 Jul;31(13):1703-1708. doi: 10.1080/14767058.2017.1325865. Epub 2017 May 19. PMID: 28521546.

[7] Bukhari SNA, Roswandi NL, Waqas M, Habib H, Hussain F, Khan S, Sohail M, Ramli NA, Thu HE, Hussain Z. Hyaluronic acid, a promising skin rejuvenating biomedicine: A review of recent updates and pre-clinical and clinical investigations on cosmetic and nutricosmetic effects. Int J Biol Macromol. 2018 Dec;120(Pt B):1682-1695. doi: 10.1016/j.ijbiomac.2018.09.188. Epub 2018 Oct 1. PMID: 30287361.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *